1813: NAPOLEON’s NEMESIS è il secondo volume della serie “Campaigns of the Napoleonic Wars” ed è pubblicato in inglese dalla italianissima Europa Simulazioni di Nicola Contardi. La serie è livello strategico ed si basa soprattutto sulle manovre dei Leaders e delle Unità combattenti che si portano al seguito, regolati da un sistema logistico di fondamentale importanza, con poche battaglie (risolte in base ad un interessante sistema di combattimento). Non si tratta quindi di posizionare i vari “Corpi” sul campo e poi decidere come effettuare le operazioni tattiche per la battaglia, ma di fare avanzare delle grosse unità in territorio nemico, cercando di mantenerle sempre accuratamente “foraggiate”, a distanza di sicurezza dalle fonti di rifornimento e a contatto con le altre per poi colpire solo nelle aree dove si può ottenere una certa superiorità.

1813-napoleons-nemesis-componenti-p

1813: Napoleon’s Nemesis continua la storia là dove si era fermato il Primo Volume (Invasion of Russia): le truppe napoleoniche sono in ritirata dopo la disastrosa campagna di Russia e naturalmente i nemici di sempre formano una nuova coalizione (la sesta) per colpire l’Orco francese finché è ancora in ginocchio.

L’Imperatore recluta nuove forze e riorganizza il suo Esercito approfittando di una breve tregua concordata con l’Austria. Ma la guerra si riaccende e con essa le ostilità : dopo l’ennesima vittoria di Napoleone a Dresda i nemici evitano di dare battaglia all’Imperatore ed attaccano invece i suoi subordinati, convergendo verso l’Europa Centrale con tutti gli eserciti. A Lipsia lo scontro è inevitabile, ma le forze Coalizzate hanno una superiorità schiacciante ed i francesi sono battuti.

Potrete vedere maggiori dettagli sul gioco al seguente indirizzo.

Leggi la scheda su BigCream.

1813-napoleons-nemesis-p

Obelix

Obelix

Pietro, “BigCream”

vedi la biografia>>
Obelix

Latest posts by Obelix (see all)