In occasione dell’annuncio di Raven Distribution della localizzazione in italiano di Mystic Vale, abbiamo avuto modo di provarlo. Non abbastanza per fare una recensione ma a sufficienza per raccogliere sensazioni davvero molto molto positive. Che vi raccontiamo attraverso 8 foto.

Il tema del gioco è una sorta di Fantasy-ecologico, Vestiamo i panni di potenti druidi che vogliono restituire la vita ad una terra arida e maledetta. Se la trama non vi esalta, provate a pensare quanto vedrete applicato ad un tema heroic fantasy classico. Questo è l'inizio di un nuovo sistema di gioco.

Il tema del gioco è una sorta di Fantasy-ecologico, Vestiamo i panni di potenti druidi che vogliono restituire la vita ad una terra arida e maledetta. Se la trama non vi esalta, provate a pensare quanto vedrete applicato ad un tema heroic fantasy classico. Questo è l’inizio di un nuovo sistema di gioco.

 

L’interno della Scatola:

Aprendo la scatola, è facile intuire che ci troviamo di fronte ad un card game. Niente mappa e.. spazio per le espansioni.

Aprendo la scatola, è facile intuire che ci troviamo di fronte ad un card game. Niente mappa e.. spazio per le espansioni.

Il setup:

Il setup: in alto le carte obiettivo che presto saranno oggetto dei nostri acquisti, tre livelli di carte potenziamento trasparenti e un ulteriori mazzo di carte trasparenti. Ogni giocatore riceve un mazzo di 20 carte uguali per tutti.

Il setup: in alto le carte obiettivo che presto saranno oggetto dei nostri acquisti, tre livelli di carte potenziamento trasparenti e un ulteriori mazzo di carte trasparenti. Ogni giocatore riceve un mazzo di 20 carte uguali per tutti.

Le carte potenziamento:

Almeno per il mercato italiano, la novità sono le carte trasparenti che innescano una meccanica tipo deck building con caratteristiche diverse da quella tradizionale.

Almeno per il mercato italiano, la novità sono le carte trasparenti che innescano una meccanica tipo deck building con caratteristiche diverse da quella tradizionale.

Il mazzo base:

Il mazzo base di ogni giocatore è composta da carte con una o zero figure: Le carte a zero figure rappresentano una alternativa tattica interessante... ma ci vorrà tempo per apprezzarla. Notevole comunque che il gioco permetta di perseguire diverse vie per la vittoria...

Il mazzo base di ogni giocatore è composta da carte con una o zero figure: Le carte a zero figure rappresentano una alternativa tattica interessante… ma ci vorrà tempo per apprezzarla. Notevole comunque che il gioco permetta di perseguire diverse vie per la vittoria…

La grafica:

La grafica è davvero di buon livello. Forse ricorda diversi altri giochi ma certo non sfigura.

La grafica è davvero di buon livello. Forse ricorda diversi altri giochi ma certo non sfigura.

Le carte obiettivo:

Le carte obbiettivo rappresentano sia il motore produttivo sia la maggior fonte dei punti vittoria.

Le carte obbiettivo rappresentano sia il motore produttivo sia la maggior fonte dei punti vittoria.

Il card building:

Il card building è semplice e sicuro (non mette a rischio l'integrità del gioco). Le sleeves necessarie sono fornite insieme al gioco: quando valuterete il costo di acquisto, tenete presente che non avrete questo costo aggiuntivo.

Il card building è semplice e sicuro (non mette a rischio l’integrità del gioco). Le sleeves necessarie sono fornite insieme al gioco: quando valuterete il costo di acquisto, tenete presente che non avrete questo costo aggiuntivo.

Le combo:

Come tutti i deck building alla fine le "combo" sono importanti. Ma, potendole costruire in proprio sulla stessa carta, sono molto meno soggette alle bizze della dea bendata.

Come tutti i giochi di deck building alla fine le “combo” sono importanti. Ma, potendole costruire in proprio sulla stessa carta, sono molto meno soggette alle bizze della dea bendata.

 

Ultimi articoli di capitanoachab (vedi tutti)