La moderna concezione nipponica dei giochi da tavolo prevede una durata contenutissima, pochi materiali (ma di ottima qualità), regole semplici e immediate (magari con un pizzico di bluff e/o press your luck) e tema alquanto posticcio (ma sempre vagamente “kawaii“).

Questi sono tutti elementi che ritroviamo anche in Welcome to the Dungeon, titolo edito in Italia da uPlay.it, che è la “libera” reinterpretazione giapponese del tipico dungeon crawl occidentale: i giocatori (da 2 a 4) vestiranno i panni di altrettanti eroi alle prese con un dungeon sovraffollato, e dovranno cercare di sconfiggere quanti più mostri possibili con il minimo dell’equipaggiamento necessario.

Insomma, bisogna essere parecchio “sbruffoni” per vincere, ma non bisogna neppure perdere il senso della misura, perché anche in questo caso “il troppo stroppia”. A questo punto, non ci resta altro che lasciarvi al nostro videotutorial e darvi il nostro più caloroso… benvenuti nel dungeon!

bridget

bridget

Chiara, “the Tutorialist”

vedi la biografia>>
bridget

Latest posts by bridget (see all)