“VAE VICTIS” è una rivista bimestrale francese sui wargames che iniziò le pubblicazioni nel 1995 sotto l’egida di Histoires et Collections (specializzata in libri di storia e di collezionismo). Con il numero 122, la rivista passò direttamente nelle mani del suo Editore in Capo, Nicolas Stratigos, sotto la bandiera della nuova casa editrice Cerigo Editions. Ogni numero contiene una prima parte con le rubriche delle novità appena pubblicate, recensioni approfondite su un buon numero di wargames, scenari per giochi già pubblicati, articoli storici e notizie sulle pubblicazioni più recenti. La seconda parte della rivista  è invece dedicata alle miniature. Ogni numero contiene anche un wargame in inserto, completo di mappa, regolamento in un libretto separato e counters pre-tagliati. Chi decide di abbonarsi con la formula più “completa” oltre ai 6 numeri della rivista riceve ogni anno anche due wargames “fuori serie” con una mappa di formato doppio e un maggior numero di counters pre-tagliati.

Il numero 131 contiene il wargame Dieppe 1942 che permette di simulare il raid effettuato dai Commando inglesi il 19 Agosto 1942 sul porto di Dieppe (allora in mano ai tedeschi) per cercare di distruggere le batterie costiere e rinforzare quindi nel nemico la convinzione che ci fosse il pericolo di un potenziale sbarco alleato in quella zona. Il regolamento è simile a quello utilizzato per Brunevald 1942, apparso sul numero 104.

All’interno della rivista troviamo anche uno scenario per il gioco Old School Tactical (L’ultime Rempart : battaglia combattuta da Tedeschi e Russi nella zona di Wypolsowa, in Unione Sovietica, il 15 Gennaio 1942).

ed uno scenario per ASL (Brexit : scontro tattico fra unità Commando inglesi e difensori Tedeschi avvenuto presso Dieppe il 19 Agosto 1942) che serve da ideale complemento al gioco in inserto ed all’articolo storico relativo

In questo numero sono state analizzati in dettaglio Labyrinth: The awakening 2010-? (GMT Games), Une Position Magnifique (Compass Games), Conflict of Heroes: Guadalcanal (Academy Games), Wars of Napoleon (Ageod), The Lamps are Going Out (Compass Games), Mare Nostrum: Empire (Asyncron), Old School Tactical (Flying Pig Games), Victory or Death: The Peloponnesian War (PSC) e Panzer Battles: 11th Panzer on the Chir River (MMP).

Completano la rivista un articolo storico sull’attacco dei Commando inglesi a Dieppe del 1942, un altro sulla campagna di Napoleone in Germania nel 1800 ed uno sulla battaglia della Bicocca (1522). Per quanto riguarda le miniature vengono offerti un regolamento sulle battaglie navali nel XV° secolo e vari scenari, oltre alle consuete rubriche sui nuovi libri usciti negli ultimi mesi e la presentazione dei più recenti regolamenti per il tridimensionale.

Potete vedere l’elenco completo degli articoli e degli inserti al seguente indirizzo.

Leggi la scheda su BigCream.

Obelix

Obelix

Pietro, “BigCream”

vedi la biografia>>
Obelix

Latest posts by Obelix (see all)