“VAE VICTIS” è una rivista bimestrale francese sui wargames che iniziò le pubblicazioni nel 1995 sotto l’egida di Histoires et Collections (specializzata in libri di storia e di collezionismo). Con il numero 122, la rivista passò direttamente nelle mani del suo Editore in Capo, Nicolas Stratigos, e per i colori della nuova casa editrice Cerigo Editions. Ogni numero contiene una prima parte con le rubriche delle novità appena pubblicate, recensioni approfondite su un buon numero di wargames, scenari per giochi già pubblicati, articoli storici e notizie sulle pubblicazioni più recenti. La seconda parte della rivista  è invece dedicata alle miniature. Ogni numero contiene anche un wargame in inserto, completo di mappa, regolamento in un libretto separato e counters pre-tagliati. Chi decide di abbonarsi con la formula più “completa” oltre ai 6 numeri della rivista riceve ogni anno anche due wargames “fuori serie” con una mappa di formato doppio e un maggior numero di counters pre-tagliati.

Il numero 135 contiene il wargame completo Bautzen 1945 che simula la battaglia combattuta in Sassonia fra il 22 ed il 30 Aprile 1945 fra Tedeschi, Russi e Polacchi. Si trattò in effetti dell’ultima vera battaglia sostenuta dai panzer tedeschi prima della sconfitta finale. Il gioco è a livello operazionale.

 

All’interno della rivista ci sono anche due scenari. Il primo è per il wargame ASL e descrive lo scontro tattico fra Russi e Tedeschi combattuto il 21 Aprile 1945 nella zona di Milkel

 

 

 

Il secondo è dedicato a Mémoire ’44 e simula la battaglia di Bautzen a livello operazionale dal 19 al 23 Aprile 1945.

 

 

In questo numero, oltre alle news sugli ultimi titoli pubblicati, sono state analizzati in dettaglio  Operation Mercury (MMP), Saipan (Compass Games), Napoleon’s Quadgmare (altro Quadrigame di Kevin Zucker ambientato in Spagna), Tunisia II (riedizione del “classico” di The Gamers), In the Trenches (e tutte le sue espansioni), Russia Falling (uscito come inserto sulla rivista Paper Wars), Time of Crisis (GMT), Quartermaster General 1914 (Griggling Games) e Premières Gloires, edito dalla stessa Cérigo e contenente, in una edizione rivista e migliorata, le battaglie di Napoleone in Italia della serie “Jours de Gloire” (Rivoli, Montebello, Marengo) oltre a Zurich 1799, apparse inizialmente su vecchi numeri di Vae Victis, ma con un regolamento ancora non … perfetto.

 

Completano la rivista  un articolo storico sulla battaglia Bautzen (a compendio del wargame in inserto), un altro sulla spedizione di Carlo V a Tunisi nel 1535, un terzo sulla rivolta dei Taiping, alcuni scenari e resoconti di partire giocate col tridimensionale, un interessante articolo sul come “invecchiare” i propri carri armati in miniatura, oltre alle consuete rubriche sui nuovi libri usciti negli ultimi mesi e la presentazione dei più recenti regolamenti per il tridimensionale.

Potete vedere l’elenco completo degli articoli e degli inserti al seguente indirizzo.

[bigcream]
Leggi la scheda su BigCream.

Obelix

Obelix

Pietro, “BigCream”

vedi la biografia>>
Obelix

Latest posts by Obelix (see all)