In diretta antitesi ai giochi a crescita esponenziale, rappresentano la stragrande maggioranza dei boardgame a 2 giocatori nonché la totalità dei giochi di simulazione storica.

Ogni giocatore inizia la partita con determinate risorse/unità posizionate in zone prefissate e deve raggiungere obiettivi predeterminati e proporzionali alle proprie forze. Nel caso dei Wargames, per esempio, l’autore determina lo schieramento iniziale elencando le unità disponibili e la loro posizione sul terreno, dando poi delle condizioni di Vittoria ad entrambi gli schieramenti proporzionati all’esito reale della battaglia storica.

I giocatori sono così stimolati a verificare se sia più interessante cercare di seguire l’esempio della loro controparte storica oppure se ci possano essere delle strategie alternative che possano condurre più facilmente alla vittoria. In qualche caso si corre il rischio di ridurre la rigiocabilità di un titolo se l’autore è stato troppo rigido nel redigere le regole costringendo i due avversari a seguire sempre le stesse tracce, ma in generale le situazioni tattiche possono cambiare talmente da partita a partita da eliminare questo rischio. I giochi da tavolo che usano questa meccanica non so o tanti, ma alcuni di essi hanno raggiunto le prime posizioni nelle classifiche internazionali : pensiamo per esempio a Twilight Struggle o a Wir sind das Volk.

Star Saga

Les Marechaux

Magic Maze

Fireteam Zero

Loading

Eventi Ludici

  • Lucca Comics & Games 2018LUCCA, 31/10/2018 - 04/11/2018
  • CartoomicsRho, 08/03/2019 - 10/03/2019
  • Play 2019modena, 05/04/2019 - 07/04/2019

Quelli del furgone …

We Want you!

Sempre aggiornati

Siamo su Instagram

  • Fighting for Edo and in the meantime a dragon is
  • Thats a real evergreen since 1995 El Grande is still
  • altiplano is a new orleans? We love it!

Sito partner

sito bigcream

Sito partner

Pin It on Pinterest