Shakespeare è l’ennesimo gioco da tavolo dedicato al bardo dell’Avon e da poco è stato arricchito dalla prima espansione ufficiale Backstage.

I teatri di Londra sono in fermento e la regina vuole uno spettacolo nuovo per la settimana prossima! Riuscirai ad allestire un capolavoro in così poco tempo e ad entrare nella storia del teatro inglese, proprio come fece Shakespeare?

Dietro a questo tema davvero molto particolare si nasconde un gioco di un certo successo, basato su meccaniche di draft e aste con un pizzico di puzzle (la costruzione del palcoscenico): d’altra parte, è difficile allestire uno spettacolo di successo e i grandi attori sono merce rara, perciò bisogna essere disposti a pagarli più degli altri!

Vedi scheda gioco su Big Cream

Una curiosità a margine: i segnalini viola per il palcoscenico sono quelli di valore maggiore, mentre è risaputo che nel mondo del teatro questo colore è tabù, perché si ritiene che porti sfortuna. Le origini di questa superstizione sono antecedenti a Shakespeare e fanno riferimento al colore dei paramenti sacri della Quaresima, periodo in cui era tassativamente proibito esibirsi e, così, gli artisti soffrivano la fame.

 

 

bridget
Latest posts by bridget (see all)