SPIELBOX” è forse la rivista sui giochi da tavolo più nota al mondo. Iniziò infatti le sue pubblicazioni nel 1981 e da allora ogni due mesi fu sempre un punto di riferimento per tutti i giocatori che… conoscevano la lingua tedesca! Fortunatamente dal 2010 viene pubblicata anche una versione in inglese (che non è necessariamente identica a quella in tedesco) e questo ha permesso una sua diffusione ancora più capillare. Nel 2021 la rivista compie 40 anni, un record che ha dell’incredibile, in questo campo.

La caratteristica più apprezzata dai lettori, oltre alla lettura di equilibrate recensioni fatte da giocatori molto esperti, è che ogni titolo pubblicato riceve un voto da 1 a 10 non solo dall’articolista, ma anche da un certo numero di altri redattori, per cui il valore medio è abbastanza coerente. Molti numeri contengono inoltre un “omaggio”: un gioco in inserto, una plancia di tessere per varianti di giochi esistenti, delle carte, ecc.

Carte.

Carte Omaggio per “lost Ruins of Arnak” e “Underwater Cities”.

Allegato al primo numero del 2022 troviamo dunque la carta “Alicorn” per il gioco Lost Ruins of Arnak e la carta “Building “Box” per Underwater Cities.

Port Royal

Mini espansione per Port Royal.

In questo numero c’è anche un secondo “omaggio”: la mini-espansione “Instructor” per il gioco Port Royal.

La rivista comincia come sempre con alcune brevi rubriche o informazioni di carattere generale, seguite da una presentazione di Dice Realms (con intervista all’autore Thomas Lehmann) per proseguire poi con le abituali recensioni di alcune novità uscite negli ultimi mesi, fra le quali vi segnaliamo, insieme al voto medio assegnato dai redattori, le seguenti: Ultimate Railroads (8,50), Golem (9,00), Raise (5,60), Stichtag (6,33), Dune: House Secrets (4,50), Canvas (5,62), Messina 1347 (6,50), Wonder Book (7,00), Super-Skill PInball: 4-code (4,83), Mille Fiori (7,22, un gioco di Reiner Knizia col titolo in italiano), Ensemble (7,00), Paleo, ein neuer Anfang (8,00), Schichtwechsel (6,00),           

Questo primo numero del 2022 ci offre anche una panoramica delle novità uscite alla fiera di Norimberga (che si è tenuta però solo “virtualmente”, data l’ondata dilagante di COVID 19 in Germania): la redazione questa volta ha scelto di recensire solo un titolo per ognuna delle ditte espositrici, in modo da dare un po’ di spazio a tutti. Segue un ampio articolo sui giochi Multiplayer… solitari (Modern Game Elements).

Non manca naturalmente l’abituale rubrica “At a Glance” con articoli più brevi su giochi per grandi (My Gold MIne (6,40), Suspicious (6,66), Codex Naturalis (6,20), Kingsbridge: The Game (5,12), Exit: The Return of the Abandoned Cabin (7,00) e Fleet: The Dice Game (6,50) e per bambini (Animal upon Animal Junior, Floralia, Zirafa, Stop the Robots! e Strand Unter). Abbiamo infine alcune interviste a personaggi più o meno famosi in campo ludico, come Joannes Ostermeier (Campione Mondiale di Pinball… il nostro flipper), a Sébastien Pauchon (autore di giochi svizzero ma con altre attività collaterali).

Copertina

La copertina del primo numero di Spielbox per il 2022.

La rivista si chiude con l’abituale rubrica “Hoffmann’s Home Game” di Maren Hoffmann (una delle redattrici della rivista), che questa volta nel suo “pezzo” (The Ziplock Syndrome) ci parla di come ridurre l’ingombro dei giochi di una collezione eliminando le scatole e di quanto si debba ormai investire in sacchetti di plastica trasparente per i componenti.

POTRETE TROVARE MOLTI DEI GIOCHI ELENCATI IN VENDITA SU “GET YOUR FUN.

Per maggiori dettagli clicca qui sotto:

e potrai vedere l’elenco di tutti gli articoli pubblicati e dei loro autori

Obelix
Latest posts by Obelix (see all)