Trapwords – download

Trapwords

É un gioco che…” – Nooo! la parola “gioco” non potevi dirla. Turno finito! –

Ecco una delle possibili scene a cui assisterete giocando a Trapwords, gioco da 3 a 5 giocatori, in Italia grazie a Cranio Creations. Uscirete dal dungeon solo indovinando le parole che solo il vostro capitano conosce: concetto semplice, farcela… un po’ meno.

Troppo semplice? L’avranno messa gli avversarI nella lista di parole trappola?

Da un lato gli eroi, divisi in 2 team; dall’altro i loro 2 capitani con il compito di fare indovinare la parola segreta. Semplice, se non fosse che gli avversari la conoscono e prima di iniziare il turno, stilano una lista di parole che il capitano non può pronunciare… Peccato che questa lista è a lui ignota e quindi dovrà cercare di formulare una frase per fare indovinare il team sperando di non pronunciare nemmeno una parola della lista: “quel termine è troppo semplice? l’avranno segnato?*”. ecco un dilemma che vi affliggerà ad ogni turno!

* APPROFONDIMENTO DI TRAPWORDS

Il setup di Trapwords è estremamente immediato:
– prendete 5 tessere che comporranno il vostro dungeon e disponetele con valori crescenti;
– mettete i segnalini squadra sulla tessera ad un’estremità (tessera con il valore più basso);
– selezionate (o pescate in modo random) un mostro e ponetelo alla fine del percorso (tessera con valore più alto); – posizionate 2 trappole a faccia in giù sulla seconda e penultima tessera percorso;
– prendete la clessidra, la matita e date ad ogni team un foglio “parole trappola”.

Esempio di turno:
– ogni team pesca una carta per il team avversario, la inserisce nel libro per verificare la parola del turno e scrive segretamente sul proprio foglio un numero di parole pari al numero indicato dalla tessera percorso su cui si trova il segnalino avversario. se gli avversari pronunciano una di queste, il loro turno termina immediatamente!
– nominato un suggeritore, passate a lui il libro con la parola che dovrà far indovinare al proprio team, cercando di descriverla attraverso una serie di frasi;
– il team ha 5 tentativi per indovinare la parola, senza mai pronunciare quelle che la squadra avversaria ha identificato come trappole: se ha successo, avanza la propria pedina verso il mostro, in caso contrario la lascia dove si trovava;
– se iniziate il turno su una carta con la maledizione, giratela e risolvetela per quel turno!
– chi prima arriva al mostro e indovina nonostante il suo malus, è il vincitore.

Attenti: dopo 8 turni, vince il mostro!

Trappole, maledizioni e mostri: che dura la vita degli avventurieri in questo dungeon!

Non bastano vampiri, draghi e demoni? Ecco, in alcuni momenti dovrete fare i conti anche con maledizioni che vi obbligheranno a “indovinare ad occhi chiusi” o a “sibilare dando risposte”. Sempre senza pronunciare le parole trappola (che non conoscete): che ingiustizia!

Il mostro si avvicina, le trappole aumentano!

Interessante il senso di “crescita” della difficoltà durante l’avanzamento nel dungeon: se indovinate la parola, la vostra pedina avanza ma il team avversario dal turno successivo potrà scrivere più parole trappola (pari al numero indicato sulla nuova tessera su cui siete arrivati)! Nessuna squadra è avanzata? Beh, allora sarà il mostro a venire verso di voi.

8 round per i mostri domare, ma senza nelle trappole cascare!

Volenti o nolenti un vincitore ci sarà: se nessuno dei 2 team riuscirà ad avanzare e sconfiggere il mostro entro gli 8 turni stabiliti, entrambi ne usciranno sconfitti e a vincere sarà proprio il mostro!

Si ringrazia Cranio Creations per aver reso disponibile la copia di valutazione del gioco.

 

Ti interessa qualche altro gioco? Forse lo abbiamo già recensito…

emmepi14

Emmepi14, “il facilitatore”

vedi la biografia>>
emmepi14

Latest posts by emmepi14 (see all)